La casina di ponte Assi

 

 

 

 

“La casina di Ponte Assi”, è cosi che veniva chiamata la casa di mio nonno Siro per identificarla tra le case del borgo di ponte Assi.  Non era la casa dove lui viveva, ma quella dove aveva il suo fazzoletto di terra da coltivare.

“Casina” perchè a fianco si trova la “casa grande” ed essendo usate entrambe come ripostigli di ogni genere di oggetti, in base al loro nome sapevamo sempre dove cercare ciò di cui avevamo bisogno per i lavori agricoli. La Casina veniva inoltre usata come bottega per la vendita di frutta e verdura: la porta era sempre aperta , in primo piano c’era la vecchia bilancia rossa e sul tavolo una distesa di bigliettini con i conti fatti a mano da mia mamma Liviana.

Per anni il mio desiderio è stato di progettare la sua trasformazione e farne un B&B, ora quel desiderio è divenuto realtà; la Casina è stata infatti completamente ristrutturata nel 2018, mantenendone il più possibile inalterate forme ed ambienti originali.

I nostri ospiti verranno accolti in una casa indipendente di recente ristrutturazione, spaziosa e arredata con i più moderni comfort.
È disponibile l’uso della cucina e del salottino dove è possibile leggere un buon libro in assoluto relax.

La casina dispone anche di giardino privato, dove i bambini possono giocare in tranquillità (baby friendly) e fare colazione all’aperto in primavera ed estate immersi nella campagna.

 

Il B&B dispone di ampio parcheggio.